Home Page - Trasparenza Cerella

logo aziendale
Società Trasparente Autoservizi Cerella Srl
banner sito trasparenza
ZOOM
Vai ai contenuti
Benvenuti nel Portale: Amministrazione Trasparente Autoservizi Cerella Srl
In questa sezione saranno pubblicati, raggruppati secondo le indicazioni di legge, documenti, informazioni e dati concernenti l'organizzazione della società, le sue attività e le relative modalità di realizzazione (Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 - Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni - e successive modifiche ed integrazioni).
Il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza della Società Autoservizi Cerella Srl è l'Ing. Giuseppe Silvestri, giusta delibera di cui al Verbale del C.d.A. n. 99 del 30/04/2019, e-mail: g.silvestri@autoservizicerella.it
IL CONCETTO DI TRASPARENZA
La trasparenza rappresenta uno strumento essenziale per assicurare i valori costituzionali dell’imparzialità e del buon andamento delle pubbliche amministrazioni, così come sanciti dall’art. 97 della Costituzione, per favorire il controllo sociale sull’azione amministrativa e per promuovere la diffusione della cultura della legalità e dell’integrità nel settore pubblico.
La trasparenza è un metodo fondamentale per il controllo da parte del cittadino e/o utente delle decisioni della pubblica amministrazione e, quindi, è uno strumento di deterrenza contro la corruzione e l’illegalità in genere.
Il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33Obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte delle Pubbliche Amministrazioni” disciplina gli obblighi di trasparenza a carico delle Amministrazioni pubbliche e dei loro organismi controllati.
La disciplina è stata adottata in conseguenza della Legge 190/2012 (legge delega), con la finalità di riordinare gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni a carico delle Pubbliche amministrazioni.
Il D.Lgs. 33/2013 è entrato in vigore il 20/04/2013 e prevede l’obbligo di pubblicare sul sito internet istituzionale una lunga serie di dati ed informazioni, con l’obiettivo di rendere trasparente l’attività amministrativa e contribuire a combattere la corruzione. La pubblicazione deve riguardare i dati e le informazioni prodotte dopo il 20/04/2013 e quelli prodotti antecedentemente qualora gli effetti durino anche dopo tale data (es. incarichi professionali).
Tutti i documenti, le informazioni ed i dati oggetto di pubblicazione devono essere pubblicati in formato aperto e mantenuti costantemente aggiornati; posso essere riutilizzati da chiunque con il solo obbligo di citarne la fonte e di rispettarne l’integrità.
I dati e le informazioni devono rimanere pubblicati per un periodo di 5 anni, decorrenti dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello in cui scatta l’obbligo di pubblicazione. Decorsi 5 anni i dati e le informazioni sono trasferiti in specifiche sezioni di archivio.

Corso Mazzini, 619 - 66054 Vasto (CH)
Tel. 0873 378788 - 391168

Torna ai contenuti